SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 300€
icon account p

Carrello

Checkout sicuro
icon cart bottle wi
0

icon account p

Carrello

Secure checkout
icon cart bottle wi
0
ripasso classico
PREMI E RICONOSCIMENTI

Valpolicella Ripasso DOC Classico Superiore 2020 - Fabiano

12,90 

Prestigioso rosso veneto, elegante e deciso, ottenuto da uve Corvina, Corvinone e Rondinella. La tecnica del "ripasso" rappresenta la tradizione della Valpolicella e permette di ottenere un vino dalla singolare complessità e personalità.

41 disponibili

disponibilità immediata

Informazioni aggiuntive

Tipologia vino

Vino Rosso

Vitigno

80% Corvina e Corvinone, 20% Rondinella

Denominazione

Valpolicella Ripasso Classico Superiore DOC

Annata

2020

Abbinamenti

Arrosti, Grigliate di carne rossa, Selvaggina, Formaggi stagionati

Allergeni

Solfiti

Formato

Bottiglia 0,75l

Regione

Veneto

Stato

Italia

Gradazione alcolica
DESCRIZIONE
note di degustazione
INFO AGGIUNTIVE

Provenienza

Vigneti collinari posti a 200-350 metri di altitudine, ubicati fra Valgatara e Marano, nella zona classica della Valpolicella.

Terreno

Suoli rossi sciolti con buona presenza di calcare.

Sistema di allevamento

Pergola Veronese.

Metodo produttivo

Vendemmia manuale.

Pigiatura soffice dell'uva diraspata.

Prima fermentazione in contenitori di acciaio o cemento.

Dopo la svinatura dell'Amarone e del Recioto, le vinacce vengono utilizzate per sottoporre il Valpolicella Classico Superiore a una seconda fermentazione di 25-30 giorni.

Maturazione per 12 mesi in botte di rovere di Slavonia da 20-30-50 hl.

Affinamento per 4 mesi in bottiglia.

Colore rosso scuro, quasi impenetrabile.

Al naso è intenso ed elegante, con aromi di ciliegia matura, lampone, mirtilli neri, violetta selvatica e lievi note speziate originate dalle botti di rovere.

All'assaggio è molto deciso, pieno e corposo. Tannini morbidi in equilibrio con una buona acidità e percezione di frutta polposa. Finale lungo e persistente.

Temperatura di servizio 18-20°
Quando berlo  Puoi berlo subito o conservarlo in cantina
Fabiano

La storia della cantina nasce nel 1912, quando il fondatore Francesco Fabiano, con suo figlio Sergio, inizia la vendita di propri vini nella città di Venezia e da questa espande la sua attività nell’entroterra veneto sino a Verona. Alla fine degli anni cinquanta Sergio Fabiano con i suoi figli si trasferì definitivamente a Verona, inizialmente nella Cantina di Colà di Lazise dove l’attività di commercio si estese a tutto il Nord Italia. Nel decennio successivo i figli diedero inizio alla costruzione di una nuova cantina in Sona che divenne, a partire dai primi anni settanta, una delle più grandi cantine d’Italia in termini di volumi di vino prodotto. A partire dagli anni duemila la Fabiano ha iniziato un rapido percorso di crescita a livello qualitativo e di immagine, concentrando i propri sforzi produttivi verso vini di pregio come l'Amarone, il Ripasso e il Lugana. Alessandro Fabiano, la quarta generazione, è oggi produttore dei vini Fabiano, forte di un nome conosciuto in tutto il mondo grazie ai suoi 106 anni di storia e ai suoi vini PREMIUM, prodotti in un quantitativo limitato a poco meno di 500.000 bottiglie. La logistica e l’imbottigliamento di alcuni vini vengono tuttora effettuati nella sede di Sona, mentre la produzione avviene come in passato nei vigneti di qualità di conferenti storici che producono per Fabiano sin dall’inizio del successo dell’Amarone.

ABBINAMENTI PERFETTI

Grigliata
Arrosto di cinghiale
Formaggi stagionati

Prodotti correlati

Visa Mastercard American Express PayPal Diners Club Discover

Copyright © 2023 - Enoteca Maggiolini - Tutti i diritti riservati - Via Novara, 19 Bareggio - P.IVA 04331790966 - Credits by Futuraweb srl

heartmagnifiercrossmenu