SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 300€
icon account p

Carrello

Checkout sicuro
icon cart bottle wi
0

icon account p

Carrello

Secure checkout
icon cart bottle wi
0
pinot nero cretes
PREMI E RICONOSCIMENTI

Valle d'Aosta DOP Pinot Nero 2021 - Les Crêtes

18,50 

Rosso di montagna elegante, luminoso e dal frutto complesso e croccante, ottenuto da uve Pinot Nero vinificate esclusivamente in acciaio. Ideale con piatti di carne o ricette valdostane a base di fontina.

2 disponibili

disponibilità immediata

Informazioni aggiuntive

Tipologia vino

Vino Rosso

Vitigno

Pinot Nero 100% (selezione di Borgogna)

Denominazione

Valle d'Aosta DOP

Annata

2021

Abbinamenti

Battuta di carne di manzo, Rollè di coniglio alle olive, Crespelle alla valdostana, Ricette di carne con i funghi

Allergeni

Solfiti

Formato

Bottiglia 0,75l

Regione

Valle d'Aosta

Stato

Italia

Gradazione alcolica  14,5%
DESCRIZIONE
note di degustazione
INFO AGGIUNTIVE

Zona di produzione

La Tour di Aymavilles.

Terreno

Morenico, sciolto, sabbioso in forte pendenza.

Esposizione/altitudine

Sud/650 metri s.l.m.

Sistema di allevamento

Guyot.

Metodo produttivo

Vendemmia manuale.

Diraspatura delle uve refrigerate.

Criomacerazione ad acino intero di 2 giorni.

Fermentazione di 8 giorni in acciaio inox a temperatura controllata (22°), con rimontaggi giornalieri.

Affinamento in acciaio inox per 6 mesi.

Colore rubino brillante con riflessi granati.

Al naso regala note fruttate di fragola, marasca, lampone e ribes, accompagnate da cenni di salvia, pompelmo e pepe verde.

All'assaggio è corposo e morbido con una struttura fine e armoniosa, accompagnata da tannini vellutati in un finale lungo, fresco e minerale.

Temperatura di servizio 16-18°
Quando berlo  Puoi berlo subito o farlo riposare per circa 10-15 anni
Les Crêtes

Azienda nata nel 1989 a Aymavilles, Valle d’Aosta, e gestita dalla famiglia Charrère. La zona di coltivazione dei vigneti si estende per 25 ettari lungo l’asse orografico della Dora Baltea nei comuni di Saint-Pierre, Aymavilles, Gressan, Sarre, Aosta e Saint-Christophe. L’areale produttivo dell’azienda, che ha origine nel difficile territorio di montagna, è caratterizzato da un’alta frammentazione dei vigneti ed elevate densità di impianto dovute alle pendenze dei terreni. I suoli morenici e sabbiosi di queste zone costituiscono ambiente ideale per la coltivazione di numerose varietà autoctone ed internazionali. Il clima alpino influenza fortemente le caratteristiche organolettiche dei vini locali. La gestione agronomica dei vigneti, basata sul rispetto dell’ambiente, e la valorizzazione del terroir, sono punti focali di una filosofia aziendale che unisce le tradizionali tecniche di coltivazione alla passione per l’innovazione e la ricerca tecnologica. I trattamenti fitosanitari, in linea con i programmi europei di settore, prevedono un limitato uso di fitofarmaci. La produzione annua complessiva è attualmente di 250.000 bottiglie. Le varietà coltivate sono sia autoctone (Petit Rouge, Fumin, Petite Arvine, Gros Rouge, Cornalin, Mayolet, Prëmetta), sia internazionali (Pinot Noir, Chardonnay, Syrah). La tensione aziendale è rivolta all’intera filiera produttiva, dove gli interventi vengono realizzati con la massima attenzione e cura, nella continua ricerca della qualità.

ABBINAMENTI PERFETTI

Crespelle alla valdostana
Tartare di manzo
Filetto ai funghi porcini

Prodotti correlati

Visa Mastercard American Express PayPal Diners Club Discover

Copyright © 2023 - Enoteca Maggiolini - Tutti i diritti riservati - Via Novara, 19 Bareggio - P.IVA 04331790966 - Credits by Futuraweb srl

heartmagnifiercrossmenu