SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 300€
icon account p

Carrello

Checkout sicuro
icon cart bottle wi
0

icon account p

Carrello

Secure checkout
icon cart bottle wi
0
poggio mura
PREMI E RICONOSCIMENTI

Rosso di Montalcino DOC "Poggio alle Mura" 2020 - Castello Banfi

16,50 

Rosso toscano di grandissima eleganza ottenuto da uve Sangiovese provenienti dalla combinazione di cloni selezionati internamente, a partire dal 1982. L’ampia struttura, morbida e ben consistente, ne permette un buon invecchiamento.

73 disponibili

disponibilità immediata

Informazioni aggiuntive

Tipologia vino

Vino Rosso

Vitigno

100% Sangiovese

Denominazione

Rosso di Montalcino DOC

Annata

2020

Abbinamenti

Carni rosse, Cacciagione, Formaggi di media stagionatura

Allergeni

Solfiti

Formato

Bottiglia 0,75l

Regione

Toscana

Stato

Italia

Gradazione alcolica  14,5%
DESCRIZIONE
note di degustazione
INFO AGGIUNTIVE

Tipologia del terreno

Area caratterizzata da versanti a buona pendenza dove i suoli si sviluppano su sedimenti continentali, argillosi di colore rossastro con notevole presenza di pietre e ciottoli.

Sistema di allevamento

Cordone speronato/alberello Banfi.

Metodo produttivo                                                                 

Fermentazione a temperatura controllata (25-30°) in tini combinati in acciaio e rovere francese Horizon.

Affinamento in botti di rovere francese da 60 e 90 hl, e in barrique di rovere francese da 350 litri per 8-10 mesi.

Colore rosso rubino.

Al naso offre intensi aromi di frutti rossi (ciliegia, mora) che ben si combinano a note di liquirizia, tabacco e nocciola.

In bocca è fresco e avvolgente, di struttura ampia e consistente. Finale lungo e piacevole.

Temperatura di servizio 16-18°
Quando berlo  Da bere subito, ma assai longevo se conservato in cantina
Castello Banfi

Banfi nasce nel 1978 grazie alla volontà dei fratelli italoamericani John e Harry Mariani. Sin dall'inizio i due fratelli prevedono un progetto su larga scala, integrando una produzione viticola di qualità con una cantina moderna con l'obiettivo di mantenere sempre alto il livello qualitativo dei vini prodotti. In quegli anni, i fratelli John e Harry rilevano inoltre la storica casa vinicola piemontese Bruzzone, per farne il marchio piemontese del gruppo, oggi Banfi Piemonte. La tenuta Banfi si estende a sud di Montalcino, al confine con la Val d’Orcia. I 2830 ettari di proprietà sono coltivati per circa un terzo a vigneto, e il resto è occupato da oliveti, frutteti, bosco e terreni incolti. Progetto volto alla valorizzazione delle più pregiate denominazioni del basso Piemonte, Banfi Piemonte rappresenta la perfetta unione tra secolare tradizione spumantistica e l’esperienza enologica maturata dall’azienda. La proprietà si estende tra i comuni di Novi Ligure e di Acqui Terme, su una superficie di 50 ettari, di cui 46 a vigneto. L’amore per la Toscana ha recentemente avvicinato Banfi a territori nuovi, tra i più vocati della regione: Bolgheri, dove la piccola tenuta fonde la leggendaria storia degli Etruschi alla produzione del Bolgheri DOC, la Maremma, territorio dedicato alla produzione del  Vermentino, e il Chianti, in uno dei territori privilegiato per la nascita del Chianti Classico.

ABBINAMENTI PERFETTI

Cacciagione
Carni rosse
Formaggi stagionati

Prodotti correlati

Visa Mastercard American Express PayPal Diners Club Discover

Copyright © 2023 - Enoteca Maggiolini - Tutti i diritti riservati - Via Novara, 19 Bareggio - P.IVA 04331790966 - Credits by Futuraweb srl

heartmagnifiercrossmenu