SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 300€
icon account p

Carrello

Checkout sicuro
icon cart bottle wi
0

icon account p

Carrello

Secure checkout
icon cart bottle wi
0
sharis
PREMI E RICONOSCIMENTI

Venezia Giulia IGT "Sharis" 2022 - Livio Felluga

18,00 

Fresco, leggero e profumato, è un bianco friulano ottenuto dall'assemblaggio di uve Ribolla Gialla e Sauvignon, e cultivar internazionali come lo Chardonnay. Ideale per accompagnare piatti leggeri come antipasti e primi alle verdure o ricette di pesce marinato.

88 disponibili

disponibilità immediata

Informazioni aggiuntive

Tipologia vino

Vino Bianco

Vitigno

Ribolla Gialla, Sauvignon, Chardonnay

Denominazione

Venezia Giulia IGT

Annata

2022

Filosofia produttiva

SQNPI

Abbinamenti

Aperitivo, Asparagi, Minestre di verdure, Passati di legumi, Pesce marinato

Allergeni

Solfiti

Formato

Bottiglia 0,75l

Regione

Friuli-Venezia Giulia

Stato

Italia

Gradazione alcolica  13%
DESCRIZIONE
note di degustazione
INFO AGGIUNTIVE

Terreno

Flysch costituito da marne e arenarie di origine eocenica.

Metodo produttivo

Vendemmia manuale.

Diraspatura delicata.

Pressatura soffice.

Chiarificazione del mosto tramite decantazione.

Fermentazione a temperatura controllata in recipienti di acciaio inox.

Maturazione per alcuni mesi sui lieviti, per aumentarne sapidità, cremosità e vocazione all’invecchiamento.

Imbottigliamento e affinamento in locali termo-condizionati.

Colore giallo paglierino con lievi riflessi verdi.

Al naso è verticale, di buona intensità, floreale e fruttato. Aromi di fiori bianchi con sentori di gelsomino, mughetto, vaniglia e zagara, interagiscono con note di pera e ananas, lasciando spazio a kumquat, lime e bergamotto, per chiudere con un accenno delicatamente balsamico.

All’assaggio è vivace, sapido e minerale. Fresco e di buona persistenza, alterna aromi fruttati di mela Golden e pera Williams a sensazioni agrumate e balsamiche. Finale lungo e speziato.

Temperatura di servizio 10-12°
Quando berlo  Può essere stappato al momento
Livio Felluga

La storia di Livio Felluga e del suo vino si intreccia con la storia di quella particolare terra che circonda l’estremo nord-est dell’Adriatico, il punto di contatto fra Mediterraneo ed Europa Centrale. Livio Felluga si trasferì in Friuli alla fine degli anni ’30 per stabilirsi sui dolci contrafforti delle colline di Rosazzo, cominciando nel secondo dopoguerra, con grande coraggio, a restaurare gli antichi vigneti locali e a impiantarne di nuovi, introducendo idee e metodi innovativi e acquisendo, a pieno diritto, il titolo di rifondatore della tradizione viticola friulana. I suoi vini inconfondibili, per stile e profumi, sono i vini della Carta Geografica: un’antica mappa della zona collinare del Friuli segno di un profondo legame con la storia e il territorio, riprodotta in etichetta dal 1956. L'azienda si estende oggi su 242 ettari, dei quali 187 destinati alla coltivazione della vite, in un'aerea dal microclima singolare abbracciata dalle vicine Alpi e rinfrescata dalle brezze adriatiche. 14 vitigni dimorano in vigne intervallate a boschi, pendii erbosi, ulivi, sentieri, rii, fossati, gelsi e alberi da frutto: un grande ecosistema ricco di biodiversità.

ABBINAMENTI PERFETTI

Aperitivi
Insalata di asparagi
Acciughe marinate

Prodotti correlati

Visa Mastercard American Express PayPal Diners Club Discover

Copyright © 2023 - Enoteca Maggiolini - Tutti i diritti riservati - Via Novara, 19 Bareggio - P.IVA 04331790966 - Credits by Futuraweb srl

heartmagnifiercrossmenu