SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 300€
icon account p

Carrello

Checkout sicuro
icon cart bottle wi
0

icon account p

Carrello

Secure checkout
icon cart bottle wi
0
monte del frà amarone classico
PREMI E RICONOSCIMENTI

Amarone della Valpolicella Classico DOCG "Tenuta Lena di Mezzo" 2018 - Monte del Frà

33,00 

L’Amarone del cuore, fatto con le migliori uve e le più grandi attenzioni. Appassimento lentissimo e graduale, legni grandi e lieviti indigeni sono solo alcuni dei segreti di un vero Amarone di Fumane. Nonostante l’importante grado alcolico emergono i fiori, le spezie, l’eleganza estrema di un vino che non ammette compromessi, puro ed essenziale.

Esaurito

Ricevi una notifica non appena il prodotto ritorna disponibile

disponibilità immediata

Informazioni aggiuntive

Tipologia vino

Vino Rosso

Vitigno

Corvina Veronese, Corvinone, Rondinella

Denominazione

Amarone della Valpolicella Classico DOCG

Annata

2018

Abbinamenti

Brasati, Grigliate, Arrosti, Cucina asiatica, Formaggi invecchiati, Meditazione

Allergeni

Solfiti

Formato

Bottiglia 0,75l

Regione

Veneto

Stato

Italia

Gradazione alcolica  15%
DESCRIZIONE
note di degustazione
INFO AGGIUNTIVE

Località di provenienza

Tenuta Lena di Mezzo (VR).

Terreno

Suolo tufaceo, argilloso e calcareo.

Altitudine

250-450 metri s.l.m..

Sistema di allevamento

Pergola Veronese.

Metodo produttivo

Raccolte manuale delle uve dopo un breve appassimento in pianta.

Appassimento in cassette nel fruttaio a umidità e temperatura controllata. Il riposo delle uve si protrae a seconda della stagione per circa 120 giorni, fino a che la concentrazione zuccherina dell’uva non abbia raggiunto almeno il 28%-30%.

Diraspapigiatura soffice e lenta fermentazione alcolica, in piccole botti di acciaio, con lunga macerazione delle bucce per consentire la massima estrazione aromatica e polifenolica.

Fermentazione malolattica svolta.

Maturazione per almeno 24 mesi in botti di legno da 20 e 30 hl.

Affinamento in bottiglia per almeno 6 mesi.

Colore rosso rubino carico con note granate.

Al naso regala un bouquet intenso con sentori di ciliegie sotto spirito, prugne, liquirizia, cuoio, tabacco, cacao e spezie come il pepe nero. Con gli anni emergono note di caffè.

Al palato si presenta asciutto, avvolgente, corposo, armonico, intenso e persistente.

Temperatura di servizio 18-20°
Quando berlo  Potenziale d'invecchiamento di circa 20 anni
Monte del Frà

Sulle colline vicino a Sommacampagna, tra Custoza e Staffalo, sorge una tenuta circondata dai vigneti e cullata nell’abbraccio delle colline moreniche del Lago di Garda: Monte del Frà affonda le sue radici nel passato, quando questa terra era coltivata dai frati di Santa Maria della Scala. Qui coltivavano e producevano ciò che serviva per la loro autosussistenza e - come ci raccontano le testimonianze storiche - producevano il vino. Il 1988 è l'anno della svolta: la famiglia Bonomo, con i figli Eligio e Claudio, decide di dedicarsi esclusivamente alla viticoltura, convertendo tutti i terreni in vigna e inaugurando la cantina Monte del Frà. A quei primi terreni si aggiungono vigneti in tutte le principali denominazioni veronesi: Valpolicella, Custoza, Lugana, Soave, Bardolino, per un totale di 137 ettari di proprietà e 68 in affitto. Oggi a guidare Monte del Frà è ancora la famiglia Bonomo. Passano gli anni e si succedono le generazioni, ma una cosa resta sempre uguale: la totale dedizione alla terra. A quelle prime bottiglie di Custoza, Bardolino, Chiaretto e Frattino, si aggiungono etichette che sono diventate, a giudizio della più importante critica internazionale, un vero punto di riferimento per il vino italiano di qualità.

ABBINAMENTI PERFETTI

Brasati di carne
Brasato di carne
formaggi stagionati
Formaggi stagionati
meditazione
Meditazione

Prodotti correlati

Visa Mastercard American Express PayPal Diners Club Discover

Copyright © 2023 - Enoteca Maggiolini - Tutti i diritti riservati - Via Novara, 19 Bareggio - P.IVA 04331790966 - Credits by Futuraweb srl

heartmagnifiercrossmenu